Animazioni 3D

Ciò che non si può fare con la sola fotografia è possibile farlo con la tecnica del 3D
o con la combinazione delle due tecniche.

Book-trailer “Il Viaggio”

Realizzazione del Book-trailer dell’antologia “Il Viaggio – Breve antologia di Grazia Deledda – Volume II” della scrittrice Isabella Mastino. L’animazione è stata interamente realizzata in computer grafica.

Ricostruzione ambientazione “A Christmas Carol”

Breve carrellata di immagini che sintetizza il processo produttivo per la realizzazione dello sfondo creato per il racconto “A Christmas Carol” di Charles Dickens, per conto di Isabella Mastino. Iniziato con lo studio del racconto, la ricerca delle immagini del luogo e del periodo, ho proceduto con la modellazione, texturing e illuminazione tramite specifici software 3D e l’immancabile Photoshop. A seguire il compositing per la creazione della neve e per la gestione dell’illuminazione dinamica. Riprese del soggetto in chroma key, montaggio, coloring e sonorizzazione per concludere il lavoro. Potrete trovare qui il video completo del racconto: https://youtu.be/I0JuGt4bcus.

Book-trailer “L’ellissi”

Animazione realizzata su commissione della scrittrice Isabella Mastino in occasione della presentazione del suo ultimo romanzo dal titolo “L’ellissi“.
L’idea dell’autrice era quella di realizzare una ruota che ad un certo punto perde i raggi, quindi la sua facoltà di restare tonda trasformandosi in un’ellissi.

Promo lavori 3D

Il mondo del 3D è oramai una realtà alla portata di tutti. I vantaggi offerti rispetto alla fotografia tradizionale sono innumerevoli.
Contattami per saperne di più!

Le etichette dei vini Tenute Maestrale, Tenute delle Nereidi e Poderi Oliva sono state progettate e realizzate dall’agenzia Edigraph di Sassari.

Spot “Antica orologeria Candido Operti”

Spot animato per conto dell’agenzia Pubblicitas per il cliente “Antica Orologeria Candido Operti”. Semplice animazione realizzata interamente in computer grafica.

Technocalypse – Progetto WIP

Progetto-laboratorio in fase embrionale partito da un’idea di Fabio Coronas.
Il robot N181 seleziona gli oggetti irregolari che transitano nel rullo per gettarli nell’apposito contenitore dei rifiuti. Ma ad un certo punto arriverà una sfera.
Sarà possibile recuperarla con quella pinza?
Il simpatico progetto, come specificato sopra, è solo un pretesto per sperimentare tecniche di animazione.